skip to Main Content
Anna Rita 347.875.1534

INDIVIDUALI

Tromba e Tubicina

Fabrizio Antonelli

Violino e Viola

Eleonora Bisaccioni

Violino e Violino Barocco

Asako Takeuchi

Viola da gamba, Violone,
Contrabbasso e Basso elettrico ed acustico

Andrew Arceci

Pianoforte

Giulio Mancini

Chitarra Classica

Maria Giulia Pantalloni

Chitarra Elettrica

Akira Daniel Kikuchi

Flauto

Giulia Orlandi

Canto Leggero e Lirico

Simona Silvestri

Canto Leggero e Jazz

Asia Latini

COLLETTIVI

Propedeutica Musicale

Fabrizio Antonelli, Eleonora Bisaccioni

Musica d’Insieme per Archi

Eleonora Bisaccioni

Musica d’Insieme per fiati

Fabrizio Antonelli

Orchestra

Fabrizio Antonelli, Sergio Rossini

Collegium Musicum
Orchestra rinascimentale e barocca per studenti e musicisti dilettanti. Corso aperto a strumenti moderni e antichi (archi, liuti, chitarra barocca, percussioni, flauti, ecc.)

Asako Takeuchi, Andrew Arceci

Coro

Fabrizio Antonelli

Teoria e Solfeggio

Fabrizio Antonelli, Eleonora Bisaccioni, Giulio Mancini

Supporto in solfeggio e Canto gregoriano

Stefano Ferri

CV Fabrizio Antonelli

Fabrizio Antonelli, trombettistaFabrizio Antonelli inizia lo studio della tromba con il M° Giuseppe Polimadei, già direttore della Banda Città di Amelia (TR) per poi proseguire con il M° Adriano Pimpolari. Nel 1999 entra al Conservatorio “G.Briccialdi” di
Terni, dove si diploma nel 2005 (V.O.) sotto la guida del M° Andrea di Mario. Dal 2006 al 2010 collabora, nel ruolo di tromba di fila, con l’Orchestra Roma Sinfonietta suonando in numerose tournée, italiane ed
internazionali, sotto la guida del M° Ennio Morricone; nello stesso periodo collabora come prima tromba con l’Orchestra Filarmonica Romana.

Nel 2007 vince l’audizione per tromba nell’Orchestra Giovanile Italiana, con la quale ha collaborato. Nel 2011 è finalista per l’audizione di prima tromba presso l’Orchestra Sinfonica di Milano “LaVerdi” con la quale ha collaborato nel ruolo di prima tromba e tromba di fila. Ha collaborato inoltre con Orchestra del Teatro Regio di Parma (Festival Verdi), Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI di Torino, Orchestra Sinfonica di Roma, Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia. Collabora nel ruolo di prima tromba solista con l’Orchestra Nuova Filarmonica Romana. Ha collaborato come prima tromba con l’Orchestra Sinfonica Abruzzese con la quale si è esibito nella realizzazione di prime nazionali e mondiali del repertorio contemporaneo. Ha collaborato con il PMCE di Roma (Parco della Musica Contemporanea Ensemble) e il Forum Music Village di Roma con cui ha inciso, insieme all’Orchestra Roma Sinfonietta, per autori quali Ennio Morricone, Nicola Piovani, Renato Zero, Marco Frisina. Ha inciso due dischi di musica sacra “InCanto Serafico” sotto la direzione del M° Gennaro Maria Becchimanzi. Nel 2017 incide con lo studio Lead Recordings di Roma collaborando con il M° Leandro Piccioni.
Si è perfezionato con i maestri Roberto Rossi, Marco Pierobon, Andrea Lucchi, Giuseppe Bodanza, Enzo Turriziani, Giuliano Sommerhalder, Antonio Ruggeri, Andrea Tofanelli.
Nel novembre 2021 si laurea con lode al termine del biennio di Direzione e Composizione Corale presso il Conservatorio Briccialdi di Terni sotto la guida del M° Massimo Gualtieri. Canta in qualità di baritono con l’Ensemble Libercantus di Perugia diretto dal M° Vladimiro Vagnetti. Collabora come vice-direttore del Coro della Diocesi di Terni-Narni-Amelia sotto la supervisione del Direttore dell’Ufficio Liturgico M° Sergio Rossini.
Collabora con il Coro della Basilica XII Apostoli di Roma diretto dal M° Gennaro Maria Becchimanzi.

Nel novembre 2023 si diploma presso la Scuola Superiore per Direttori di Coro di Arezzo.

Dal 2013 è Direttore del Coro Harmoniae Caelestes della Concattedrale di Narni (TR) e dal 2014 è presidente della A. C. “Concertino” di Narni.
Attualmente è docente di tromba presso il Liceo Musicale “F. Angeloni” di Terni e presso il Narnia Festival.

CV Andrew Arceci

andrew arceciIl polistrumentista Andrew Arceci si è esibito in tutto il Nord America, Europa e Asia. Ha inciso per APM Music/Juice Music, Cedille Records, Centaur Records, Music & Arts, NPR, PRI, Silent Witness––serie televisiva della BBC One (Regno Unito), BBC Radio 3 (Regno Unito), Novum (Regno Unito), Bôłt Records/Monotype Records (Polonia), Deutsche Harmonia Mundi (Germania) e Deutschlandradio (Germania). Ha insegnato in diverse istituzioni, tra cui la Bloomsburg University of Pennsylvania, Wellesley College (Direttore, Collegium Musicum) e Worcester State University. Inoltre, ha tenuto conferenze, masterclass e workshop presso l’Illinois Wesleyan University, l’International Baroque Institute del Longy-Bard College, UMass Amherst, le Università di Oxford, Cambridge, Edinburgh, Narnia Arts Academy (Italia), Institutum Romanum Finlandiae (Italia), Taipei National University of the Arts (Taiwan) e Burapha University (Thailandia). Visiting Fellow presso il Center for Middle Eastern Studies della Harvard University nell’anno accademico 2019-2020. Dal 2016 dirige il Winchendon Music Festival (USA) e dal 2022 l’ensemble Arcadia Players (USA).

CV Asako Takeuchi

asako takeuchiCome solista, da camera e orchestrale, la violinista barocca Asako Takeuchi si è esibita con vari ensemble tra cui Arion Baroque Orchestra (Canada), Handel & Haydn Society (USA), Boston Baroque (USA), Boston Camerata (USA), Collegium Musicum Den Haag (Paesi Bassi), Den Haag Piano Quintet (Paesi Bassi), The Bach Coro e orchestra dei Paesi Bassi e l’ensemble folk Floyds Row. Si è anche esibita in alcuni festival tra i quali Festival Oude Muziek Utrecht (Paesi Bassi), Deutsches Mozartfest e Festival di Innsbruck (Germania), Festival de Música Antigua de Barcelona (Spagna), MUPA International Arts Festival (Thailandia), Abbaye aux Dames (Francia), e Aston Magna Festival (USA). La discografia include registrazioni con la Arion Baroque Orchestra, The Wallfisch Band e The Bach Choir & Orchestra dell’Olanda. Ha tenuto seminari presso la Burapha University (Thailandia) e si è laureata presso la Royal Conservatory a L’Aia (Paesi Bassi), University of Southern California e al Berklee College of Music.

Back To Top